ACCEDI
< Torna agli approfondimenti

E’ nato eCare, il nuovo progetto europeo a sostegno del benessere della popolazione Silver


31 Gennaio 2020

Per una vita indipendente grazie alla tecnologia

Per una vita indipendente grazie alla tecnologia

“Good habits for a good life” questa è la filosofia di eCare, un consorzio di 7 partner da Italia, Spagna, Portogallo e Polonia, finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020, che mira a realizzare soluzioni digitali innovative per la prevenzione e la gestione completa della fragilità degli anziani. L’obiettivo del progetto è di incoraggiare una vita autonoma, il benessere e di alleviare la pressione finanziaria per i servizi di cura e assistenza.

Il progetto prevede il lancio di bandi di gara PCP (Pre-Commercial Procurement) e lo sviluppo, il test e l’implementazione di servizi/strumenti digitali e concetti di comunicazione per facilitare la transizione a modelli di cura integrati nei servizi sociali e sanitari. I bandi sono previsti per settembre 2020 e verranno progettati in base anche alle indicazioni che verranno raccolte in una consultazione del mercato prevista per febbraio 2020.

Il gruppo target di riferimento sono anziani in uno stato di pre-fragilità/fragilità con enfasi su colori che si sentono soli e/o isolati.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale e l’articolo della Commissione Europea.